PS6 punta in alto e propone una soluzione ancora più dinamica

STOBER offre un modulo di alimentazione ad alta potenza per azionamenti in tecnica di collegamento: Con l’SI6, STOBER ha introdotto sul mercato un azionamento in tecnica di collegamento adatto, tra l’altro, ad applicazioni multiasse ad alta efficienza. La novità è costituita dal modulo di alimentazione decentrale PS6 High Power: con una sola di queste potenti […]

E come Economy

“La perfezione non presuppone una tecnica estremamente complessa e costi elevati, ma soluzioni su misura in base alle esigenze dei clienti”, spiega Rainer Wegener, caposettore Management Center Sales di STOBER. Proprio con questo obiettivo, lo specialista delle trasmissioni ha ulteriormente sviluppato i riduttori planetari PE, introducendo sul mercato la seconda generazione.

Collegati a distanza – OCS

STÖBER Antriebstechnik ha sviluppato ulteriormente la sua One Cable Solution (OCS) in collaborazione con il produttore di encoder HEIDENHAIN, portando sul mercato la generazione successiva. Con EnDat® 3, il protocollo a prova di futuro di HEIDENHAIN, il nuovo cavo ibrido può collegare in modo affidabile motori e azionamenti posizionati fino a 100 metri di distanza. L’utente riceve un sistema completo composto da un servomotore sincrono, un cavo e l’azionamento adatto.

Per avere sempre il pieno controllo

SOGA Gallenbach GmbH di Pforzheim produce e sviluppa macchine speciali.

Controllo e documentazione

A fine novembre 2019, in occasione della SPS IPC Drive di Norimberga, STOBER ha presentato in anteprima la nuova generazione dei suoi servomotoriduttori planetari. A parità di potenza, e in considerazione delle numerose opzioni e possibilità di combinazione, queste trasmissioni sono le più compatte sul mercato. Per garantire l’alta qualità costante del montaggio finale anche per questa serie, nella sede principale di Pforzheim lo specialista ha recentemente sviluppato un nuovo banco di prova “end of line” specifico per la nuova generazione. Grazie ad esso STOBER offre ai propri clienti esclusivamente riduttori e motoriduttori planetari testati e documentati.

Il cervello che mette in moto le idee

Con la nuova generazione di servoriduttori planetari, STOBER presenta attualmente trasmissioni che a parità di potenza e di possibilità di combinazione e opzioni sono le più compatte sul mercato. Un’ulteriore particolarità: ogni serie di motore può essere montata direttamente in ogni grandezza disponibile. Ma chi si nasconde in realtà dietro lo sviluppo di questa generazione all’avanguardia? Uno dei cervelli guida è Artur Wagner, Direttore della divisione Sviluppo riduttori e motori presso lo specialista di trasmissioni di Pforzheim.

STOBER sviluppa una nuova generazione di servoriduttori planetari

Nessuno è così compatto e versatile allo stesso tempo La tecnica di trasmissione di STOBER presenta la nuova generazione di servoriduttori planetari. A parità di potenza, possibilità di combinazione e opzioni, queste trasmissioni sono le più compatte sul mercato. Un’ulteriore particolarità: ogni serie di motore può essere montata direttamente in ogni grandezza disponibile. Grazie a […]

STOBER completa l’azionamento SD6 con il modulo di sicurezza SE6

Con l’SD6, STOBER dispone ora di un azionamento stand-alone flessibile adatto a requisiti e compiti complessi della tecnica di automazione e dell’industria meccanica. Grazie al processore Dual Core a 32 bit, questa serie altamente dinamica reagisce molto velocemente alle modifiche del valore nominale e alle variazioni di carico.